Apple: evento 10 Settembre 2013

4 Flares Twitter 1 Facebook 1 Google+ 1 Pin It Share 0 LinkedIn 1 Buffer 0 Reddit 0 StumbleUpon 0 Filament.io 4 Flares ×

Oggi per onorare il mio compleanno la Apple ha creato un evento…Ok questo è quello che avrei desiderato, in realtà oggi la Apple dovrebbe presentare il nuovo iPhone , anzi i nuovi iPhone: 5s e 5c.

COSA ASPETTARSI?

Già, cosa dobbiamo aspettarci? Oltre i nuovi iPhone, sembra che in pentola possa esserci solo la presentazione dello smartwatch di casa Apple. Ma i rumors sono davvero pochi e comunque dopo la morte di Steve Jobs non c’è più nessuna magia, poche aspettative e quasi la certezza che nulla cambierà.

In realtà sono in tanti ad aspettarsi un “one more thing” di jobbiana memoria. Un nuovo sogno, una nuova spinta propulsiva di Apple verso una visione diversa di comunicazione. Prima della presentazione di  iPhone 5, appassionati, addetti ai lavori e nuovi utenti Apple, si aspettavano qualcosa di diverso, non tanto a livello “tecnologico” ma ” grafico” interno ed esterno. Risultato un iPhone più lungo ma simile ai precedenti, in netta contraddizione con il mercato che vedeva nascere smartphone dallo schermo sempre più ampio e con le più svariate funzioni (anche quelle più inutili c’è da dire).

Fu molta la delusione, ma in realtà l’iPhone 5 non è andato male nelle vendite, ma a mio avviso non è il miglior iPhone di sempre ed anche qui la contraddizione con il passato è evidente. Magari non meglio, ma di sicuro non peggio, e forse l’ultimo iPhone qualcosa in meno dei precedenti aveva, una cosa su tutti: l’effetto sorpresa.

Già, perché quando uscì il primo iPhone era di per se una sorpresa, qualcosa di fantastico, di assolutamente nuovo , poi si sono susseguiti gli altri e qualcosa c’era sempre (oltre Steve ovvio).

Con iPhone 5 invece l’aspettativa era tanta e sia il mercato sia l’utenza chiedeva altro e non è stata accontentata. Ma chi conosce i fan Apple (ed io lo sono), sa già che ad ogni modo un iPhone è comunque un iPhone ed anche se la voglia di avere uno smartphone Apple ultrapiatto con schermo da 5 pollici, magari con proiettore e tastiera olografica è tanta , forse un semplice iPhone 5 un po’ migliorato può andar bene aspettando il 6…

CONSIDERAZIONI DI UN MELAMANIACO

In parte già sopra ho esposto la mia personale considerazione . Non mi aspetto granché oggi dalla Apple. Di sicuro un iPhone ci sarà.Che sia il 5s, il 5c o siano entrambi, ma sarà iPhone. Certo nel mio piccolo ho quella residua speranza che oggi Apple sbaragli tutti, che abbia depistato e magari spunta con l’iPhone 6 magari in due versione da 5 pollici e 7 pollici e magari al posto della s il 5 è solo c. Appunto, magari…Ma questa sarebbe una sorpresa degna di Apple. Per il resto, non sono particolarmente interessato a nessuno smartwatch (riciclare l’iPod più brutto di sempre non mi entusiasma). Sarebbe molto bello e interessante se ci fossero delle “vere” novità, la tecnologia legata agli smartphone sta andando rapidamente avanti, fra funzioni serie e funzioni inutili, un po’ tutti si aspettano che Apple rialzi la cresta, soffocata da Samsung e Google, tampinata da HTC e con l’incognita Microsoft-Lumia alle porte.

Si sapeva che senza Steve sarebbe stata dura, ma c’è in Apple chi ci sta mettendo del suo per farla diventare ancora più dura.

Non resta che aspettare e…sperare.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI.

4 Flares Twitter 1 Facebook 1 Google+ 1 Pin It Share 0 LinkedIn 1 Buffer 0 Reddit 0 StumbleUpon 0 Filament.io 4 Flares ×

2 Comments

  1. Pingback: upnews.it

  2. Pingback: http www laradice info 2013 09 10 apple… | LaRadice Lifestream

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.